Metro, Boulot, Dodot. Il cinema francese e il mondo del lavoro.

Identità grafica della rassegna cinematografica in lingua francese dell’Alliance Française di Cosenza. Il consueto appuntamento cinematografico per il 2013 si è concentrato su un argomento di forte impatto: il lavoro. Il titolo deriva dalla famosa espressione francese “Metro, boulot, Dodot” (letteralmente metro, lavoro, nanna) adottata nell’uso comune per enfatizzare la vita alienata dei lavoratori ridotta a queste tre sole funzioni. Due mesi di appuntamenti con il cinema francese.

Guarda gli altri lavori curati per l’Alliance Française di Cosenza >>
Garage Comunicazione